The Cyborgs

Recentemente ho scoperto grazie a mia sorella questo duo italiano che fa blues - rock blues.

Sono molto interessanti perché non ci sono molti gruppi italiani che fanno bella musica, invece loro ce la fanno e con solo un cantante-chitarrista e un altro componente che fa il resto: anche batteria e tastiera insieme.

Ai concerti suonano con una maschera da saldatore e sempre per rimanere in tema con la loro “binatura” umano-androide non hanno identità ma si chiamano semplicemente 0 il chitarrista e 1 il suo compagno.

Se vi ho incuriosito potete trovare ulteriori informazioni sul loro sito web.

Bravi ragazzi! Fate vedere che anche nella musica italiana c’è qualcosa di bello.

Rhythmbox e problemi con la sincronizzazione di iPod Touch

Mi è capitato per la prima volta da molto tempo di non riuscire a sincronizzare il mio iPod Touch tramite il programma Rhythmbox.

Con il copia e incolla mi dava un errore di segmentazione mentre con il drag and drop mi dava un errore di Dbus.

Così dopo una breve ricerca sul web ho trovato la soluzione.

La traduco in italiano per i pigri 😊

  1. Aprite il file manager sulla home directory e poi sul campo dell’indirizzo digitate questa cartella: .gconf/apps/rhythmbox/state/ipod.
  2. Una volta arrivati qui eliminate il file %gconf.xml.
  3. Aprite Rhythmbox, il tutto dovrebbe andare ora 😉

Se volete fare più rapidamente aprite un terminale e scrivete rm .gconf/apps/rhythmbox/state/ipod/%gconf.xml. Il simbolo di percentuale mi pare sia un carattere che non comporta problemi.

E poi mi parli di libertà

Penso a molti di coloro che usano il web sia capitato di sentire della recentissima chiusura di megaupload.com

Ebbene sì. Hanno chiuso megaupload.com e megavideo.com. Due provider che mettevano a disposizione i loro server agli utenti per caricare file grossi e video.

A sfavore di questi due siti è stata di sicuro la vendita di account premium che liberavano dalle limitazioni imposte, soprattutto i fatidici 72 minuti di megavideo.com.

Penso che chiunque sia abituato ad utilizzare megaupload spesso avesse già notato il cambio look e la rimozione del tempo di attesa anche per gli utenti free (non so se anche per quelli non registrati), dovuto proprio alla rivolta contro le case discografiche.

La chiusura comunque è arrivata, ovviamente per la difesa del copyright. Ed è stata effettuata dagli Stati Uniti.

Innanzitutto volevo dire che molti file protetti dal diritto d’autore sono stati rimossi col tempo e, da come ricordo, erano contro i “Terms of Service”, perciò erano gli utenti a violare il regolamento del sito caricandoli.

Inoltre la sede di Megaupload era ad Hong Kong, perciò questa è l’ennesima prova del comportamento degli Stati Uniti, che però si sono salvati grazie a dei server che erano ospitati in Virginia.

Prima con SOPA e PIPA ed adesso la chiusura di Megaupload.

Dov’è finita la tanto declamata libertà?

Ah, forse è qui da noi in Europa, dove non abbiamo i brevetti software e le leggi di censura del web sono considerate come violazioni dei diritti fondamentali degli utilizzatori di internet.

Offerte Vodafone

Recentemente mi è capitato di poter ricevere in regalo una promozione che regala 1’00sms gratis al giorno per una settimana.

Io in realtà non ne faccio così tanti, però ne faccio sempre un certo numero, perciò ho la promozione Zero Limits (On) da molto tempo.

Giusto oggi mi si rinnoverebbe, però avevo pensato che potrei disabilitarla per attivare quel regalo e risparmiare l’euro questa settimana.

Magari fosse tutto così facile. Da bravo cliente ho un account sul sito vodafone.it, così sono andato a cercare per promozioni simili, in quanto la mia non esiste più. Sembra però che la più vicina sia la Smart Zero Limits+.

Costerebbe 10€ al mese. Poi avrebbe SMS illimitati e non pagherei il primo e avrei 500MB di internet inclusi.

In realtà non sembra malaccio. Però io alla fine pago il primo sms ogni giorno per 0,15€ e 1€ a settimana. Totale=8,50€. In più per le chiamate verso Vodafone pago solo lo scatto e il primo minuto (stessa cosa per le videochiamate) e volendo avrei 100mms ogni giorno per 0,50€.

Però alla fine io utilizzo solo gli sms.

Morale della favola? Per il momento mi tengo stretta la mia Zero Limits On 09 e per questa settimana pago lo stesso l’euro ma non pago gli 0,15€ giornalieri.

Forse in futuro potrei pensarci a quella promozione… Però per il momento ci pagherei 1,50€ per non spenderne uno e mi converrebbe cambiare piano telefonico, visto che non chiamo molto e il piano Zero Limits è abbastanza costoso. Però ciò mi costerebbe 8€.

Panda3D: ruotare la telecamera col mouse

Come l’avevo fatto con Blender, ora lo faccio con Panda3D 😉

Dall’hello world della documentazione ufficiale, ho fatto questo script che muove la telecamera col mouse.

In pratica esegue un task - una funzione eseguita ad ogni frame - che controlla la posizione del mouse, la trasforma da radianti a gradi sessagesimali (usati da Panda) e alla rotazione che ha in quel momento la telecamera aggiunte quella ottenuta con la trasformazione. Infine centra il mouse.

Devo ancora capire perché trasformando le coordinate del mouse - il cui intervallo in panda è [-1; 1] - si riesca a ottenere una buona rotazione con Panda, però sembra funzionare bene!

Ecco lo script python:

#!/usr/bin/env python

from pandac.PandaModules import WindowProperties
from direct.showbase.ShowBase import ShowBase
from direct.task import Task
import math

class MyApp(ShowBase):

	def __init__(self):
		ShowBase.__init__(self)

		# Load the environment model.
		self.environ = self.loader.loadModel("models/environment")
		# Reparent the model to render.
		self.environ.reparentTo(self.render)
		# Apply scale and position transforms on the model.
		self.environ.setScale(0.25, 0.25, 0.25)
		self.environ.setPos(-8, 42, 0)

		# Disable the default camera behavior
		base.disableMouse()
		# Add the mouseCameraTask procedure to the task manager.
		self.taskMgr.add(self.mouseCameraTask, "mouseCameraTask")

	# Define a procedure to move the camera.
	def mouseCameraTask(self, task):
		mw=base.mouseWatcherNode

		# Execute the Task only if the mouse is on the Panda window
		if mw.hasMouse():
			x=mw.getMouseX()
			y=mw.getMouseY()
			curr=self.camera.getHpr()
			self.camera.setHpr(curr.x-x*180/math.pi, curr.y+y*180/math.pi, 0)
			base.win.movePointer(0, base.win.getXSize()/2, base.win.getYSize()/2)

		# Continue with the task
		return Task.cont

app = MyApp()
app.run()

Attenzione: vi consiglio di aggiungere un handler al tasto Esc per uscire, in quanto non riuscirete a raggiungere il tasto chiudi. Altrimenti dovete fare come me: usare le combinazioni di tasti Alt + Tab su GNOME per passare in un’altra finestra. In Windows dovrebbe essere sempre Alt + Tab o Super + Tab. In ogni caso lì c’è anche il Task Manager.