Musica sotto Creative Commons

Sta mattina appena alzato stavo ripensando all’articolo di bobu su della musica rilasciata sotto licenza creative commons.

Secondo me potrebbe essere la licenza migliore!

Noi ti vendiamo la musica, però tu non la puoi rivendere ma solo distribuire a patto che con la stessa licenza e non sotto pagamento.

Anzi, in generale per lucrarci sopra (vale a dire venderla ma anche in caso di spettacoli a pagamento e forse pubblicità) devi fare più o meno ciò che oggi si fa con la SIAE.

Sarebbe la cosa migliore del mondo.