Packard Bell: mai più

Due settimane fa mio padre ha cambiato computer, così, visto che il suo non lo butta, ho pensato che fosse meglio formattarlo, perché c’erano comunque dati sensibili, visto che lui lo usava per lavoro.

Il notebook è un Packard Bell EasyNote MX 66.

Era uno degli ultimi con ancora XP OEM. Inoltre come qualità positiva aveva lo schermo molto più grande dei suoi concorrenti di allora, infatti era un monitor venduto come se fosse da 17”, in formato 16:10. Oggi in realtà i computer da 15.6” hanno lo schermo un centimetro più largo e uno più basso, perciò non è che alla fine sia tanto grande.

C’erano anche dei difetti, per esempio l’edizione di XP era la Media Center, una Professional modificata con un tema più bello di luna ma molte più incompatibilità che al tempo non conoscevo. E nonostante la versione non aveva il programma Media Center, quando si metteva su un DVD Video veniva fuori la schermata blu della morte e per impostazioni di fabbrica il servizio che gestiva i supporti removibili, CD e DVD inclusi, era disabilitato. Insomma, c’erano già queste incongruenze, che comunque si potevano sistemare e poi per il programma specifico che doveva usare mio papà nessuna funzionalità era compromessa. … [Leggi il resto]

Che tristezza quando l'hardware non è più supportato

Era da giorni che pensavo a questo post.

Con iOS 4.0 la Apple non supporta più iPod Touch 1G 1 e per iPod Touch 2G il supporto comincia a venir meno.

Io capisco che magari visto che sono device più datati non possano usare il multi tasking, tuttavia potrebbero fare lo stesso degli update.

Ma ormai non mi aspetto diversamente, tanto per Apple sarebbe un’inutile spesa dato che ragiona solo per il profitto.

E agli utenti tocca arrangiarsi con i custom firmware.

A me non interessa più di tanto perché le applicazioni che ho le uso pochissimo, lo uso soprattutto come iPod, però coloro che hanno l’iPod che Apple come il più divertente non so se digeriranno, visto che penso che il 2G sia il più diffuso.

Un altro device che mi dà fastidio che non sia più aggiornato come firmware è la Fonera.

Che Fon abbia l’unica ambizione di crescere come numero di iscritti lo si era capito, poi con la fonera 2.0N si è capito ancora di più quanto ormai sia diventata con ambizioni commerciali: un tasto per spegnere il wireless quando il loro sogno è di poter tenerlo attivo dappertutto?

Mah, sono solo spunti di riflessione.

Footnotes

  1. Il mio, quello piatto sotto e più bello esteticamente 😊
    ^top