Come taggare i file musicali (+ comando per convertire gli ogg in mp3)

Dopo che tempo fa avevo rippato dei cd, volevo metterli sul mio iPod, però i file erano in Ogg, mentre l’iPod non vuole ogg ma mp3 (o altri formati).

Prima di tutto ecco come convertire (da shell posix ovviamente!):

Attenzione: questo comando eliminerà il file ogg originale! Per fare sì che non lo elimini, togliere rm “$i” “`basename “$i” .ogg`.wav”;.

for i in *.ogg; do ogg123 --device=wav --file="`basename "$i" .ogg`.wav" "$i"; lame "`basename "$i" .ogg`.wav" "`basename "$i" .ogg`.mp3"; rm "$i" "`basename "$i" .ogg`.wav"; done;

vi serve il pacchetto con ogg123 e lame.

Purtroppo però così perdete i tag.

SoundJuicer mi aveva fatto in automatico con MusicBrainz, così io ho utilizzato picard, il prodotto di music brainz, e Linux PRO di agosto mi era capitato a fagiuolo…

Installatelo dal vostro gestore di pacchetti oppure compilatelo o scaricate i file binari/installer dal sito ufficiale (Linux/Mac/Windows).

Poi apritelo.

Io ho adoperato 3 pannelli rispetto ai 2 di default: quello dei file. … [Leggi il resto]