La vecchia Eniak va in pensione

Cos’è l’eniak?

È la mia vecchia tastiera.

Ha funzionato benone per 10 anni, fino ad oggi… :’-(( Quante righe di codice che ho scritto con lei…

Prima stavo accendendo il computer per andare avanti col muletto.

Ma come fai a usare ssh quando non va la rete?

Così ho provato a fare lspci sia da fedora che da ubuntu e niente, allora mi sono detto: proviamo a tirarla via e a metterla su, ma per fare questo dovevo cavare via la tastiera…

Insomma, quando ho rimesso su la tastiera accendo il computer e mi viene fuori l’errore del bios: keyboard not found.

Così tiro fuori e riprovo a metterla.

Poi mi accorgo che è un piedino della presa PS/2 che è piegato…

Niente paura, l’ho già fatto altre volte.

 Però, piega e ripiega è saltato via… E vaffanculo! ☹️

Adesso sto con una stupida tastiera Microsoft tra l’altro (sarò indipendente come software, ma mi tocca usare il loro hardware perché con gli sconti era stata comprata ma non destinata a casa mia dove alla fine è restata) con i tasti preferenze che funzionano male che piuttosto preferirei non averli, e nello scatolone c’era l’illustrazione del tasto ctrl con l’asterisco e sui tasti l’asterisco con la fnzione?

Se, ma dove? Sull’altra tastiera, la logitech dell’altro computer forse!

Tra l’altro fa un pessimo rumore, è bianca candida (l’altra era bella ingiallita), è fatta per windows XP (l’altra era fatta per Windows 98/NT 😁 ), ha i tasti  con le freccette piccolissimee  i tasti Home, fine, canc sono messi 2×3 e non 3×2.

Ma la cosa che mi dà più fastidio è che ci sia scritto microsoft.