ASUS N550JK-CN015H

Recentemente i miei genitori hanno deciso di regalarmi un notebook nuovo e tutto per me.

Mi serviva un computer abbastanza potente, visto che mi serve anche per programmarci e ogni tanto non mi dispiace giocare.

La scelta è ricaduta sull’ASUS N550JK-C015H, che su internet ho trovato per 899€ (da Saturn) anziché 999.

Ce l’ho da una settimana, e in questo post voglio scrivere la mia opinione.

Ecco le caratteristiche positive del notebook:

  • Processore Intel Core i7 4700HQ (2.4GHz, 3.2GHz con Turbo Boost). È praticamente il processore più potente che si trova sui notebook al momento. È un i7 Haswell (4^ generazione) e soprattutto non è Ultra Low Voltage. L’unica pecca è che è saldato direttamente sulla madre, quindi se si rompe quella sono fritto.
  • GPU nVidia GeForce GTX-850M 4GB DDR3: una scheda grafica molto buona, soprattutto perché è GTX e non GT, quindi è di fascia medio-alta/alta. È stato uno dei fattori determinanti per la scelta del notebook, visto che non ce ne sono che la montano per lo stesso prezzo. Su Debian sono riuscito anche a far andare Bumblebee con i driver proprietari di experimental. … [Leggi il resto]

Asus VE247H

Il vecchio Acer AL1715 da tempo aveva cominciato ad impazzire, nel senso che diventava tutto verde, oppure non si vedeva la parte sopra dello schermo e simili. Bisognava staccare la spina e riattaccarla. Così, visto che tra pochi giorni avrebbe compiuto il suo ottavo compleanno, abbiamo deciso di mandarlo in pensione e usarlo come monitor di qualche computer vecchio.

La scelta per il suo sostituto è stata abbastanza semplice: il computer per cui è destinato ha una scheda madre ASRock, scheda video Nvidia rebrand Asus, case Asus Vento e mi sono trovato sempre bene, inoltre ho provato anche alcuni portatili Asus e mi pare che il loro modo di lavorare sia abbastanza buono, perciò l’ho scelto anche come marca per il monitor. Come dimensione ho optato per 24”: volevo un monitor grande, in full HD, affinché si potesse vedere bene video e altro contenuto multimediale a 1080p ma allo stesso tempo fosse comodo per i vari lavori quotidiani o per la programmazione. Una risoluzione troppo bassa, anche la solita 1280x1024, tipica dei monitor LCD da desktop da 17”, non consente di avere per esempio finestre affiancate senza che ci siano le scrollbar, problema che non volevo si presentasse. … [Leggi il resto]

Xandros: l'esempio sbagliato di Linux

È da qualche anno che si sente parlare di Xandros, se si sente parlare, si sente male.

Tra i commenti che ho visto più spesso c’è “Xandros fa sembrare gli eeePC dei giocattoli clementoni”.

Oggi l’ho provato di persona e devo dire che è abbastanza vero.

L’interfaccia come idea non è troppo male: una lista di applicazioni divise per categoria.

È la realizzazione che fa pena. E lo sforzo di creare elementi grafici che ricordino Windows crea solo una gran confusione all’utente.

Da windows ha anche preso l’aggiornamento dell’antivirus, che richiede il riavvio 😉

Xandros comunque è una derivata da Debian, perciò implementa il sistema dpkg. Ho provato a eseguire un aggiornamento ma i software coinvolti sono veramente pochi e la connessione non giocava a mio favore… Insomma, ci ho rinunciato. Firefox è rimasto alla versione 2.0 ma un upgrade secondo me è difficile per l’utente: richiederebbe l’aggiornamento/installazione di librerie come le GTK.

Secondo me la preinstallazione di Linux nei netbook avrebbe potuto avere successo, se svolta opportunamente.

Prendiamo per esempio Crunchbang, una distribuzione derivata da Debian (e precedentemente da Ubuntu) di cui ho parlato un po’ di tempo fa: come già specificato è una derivata di Debian, però i suoi sviluppatori hanno deciso di tenere il repository di Debian per far rimanere il software. Però hanno aggiunto un loro repository con i temi e i metapacchetti vari.

Insomma, alla Asus quella volta hanno toppato.

Ma ciò che mi dispiace di più è la reazione che ha provocato negli utenti: ho letto in un forum di qualcuno che non avrebbe mai più voluto sentire di Linux per colpa di questa sfortunata distribuzione.