Computer o giocattoli?

Leggendo un po’ così per il web ho sentito di un video di Windows 8. All’inizio non ero interessato, ma il tanto parlare di una rivoluzione mi ha incuriosito.

Ecco il video: (Microsoft che usa servizi della concorrenza 😁 )

Vedendolo mi sono detto: ma vogliamo computer o giocattoli?

In pratica la “rivoluzione” di cui tutti parlano è far diventare il computer più ispirato agli smartphone…

Un momento, un momento! Come?

Il tradizionale sistema di un computer funziona già molto bene, infatti tastiera e mouse sono molto comodi, soprattutto se si devono passare ore a scrivere al computer.

Non penso che uno schermo touch screen, almeno ai livelli di oggi, possa essere altrettanto comodo per trascorrere molto tempo al computer, sia in ambito lavorativo che in ambito domestico.

Inoltre il pulsante start o il pannello superiore di Mac o le mille combinazioni di pannelli degli ambienti grafici di GNU Linux sono già molto comodi.

Purtroppo sembra che questa sia la strada per l’evoluzione delle interfacce grafiche.

Mi chiedo che influssì avrà sul software libero.

Se già GNOME Shell era molto criticato per la sua radicalità mi chiedo come diventerà dopo questi video.

Comunque Windows 8 (questo è l’attuale nome che ha) se continuerà ad avere questo tipo di cambiamenti dovrà essere introdotto per bene, altrimenti la microsoft potrebbe essere come windows vista.